Scadenza assicurazione auto
Assicurazione auto

La scadenza assicurazione auto: la cosa che non ti può perdere

Sei in procinto di acquistare un’assicurazione auto? Allora sai bene che è fondamentale far valere la scadenza della polizza. La cosa che non puoi perdere, infatti, è il rischio di perdere denaro investito nell’assicurazione. Vediamo dunque qual è la scadenza assicurazione auto: cosa serve sapere prima di iniziare a fare domande. Assicurazione auto scaduta – tutto quello che devi sapere.

La scadenza assicurazione auto: cos’è

L’assicurazione auto scaduta rappresenta un momento delicato, perché può diventare il punto di partenza per quelle vere e proprie calamità. La cosa da sapere è che la scadenza della qualità della garanzia avviene dopo un certo periodo di tempo dal giorno in cui è stata stipulata l’assicurazione. La durata del contratto dipende dalle varie imprese assicurate, dagli eventuali livelli di copertura offerti e anche da come viene eseguito il servizio. 

La scadenza assicurazione auto rappresenta infatti una cosa che non ti può perdere. Una cosa da non fare a meno di sapere è che se qualcosa va storto allorché la polizza finisce in scadenza, c’è la possibilità di rischiare una multa salata. Per questo motivo, è importante consultare sempre il sito web dell’assicurazione per accertarsi che la scadenza sia ancora in vigore e poi effettuare il pagamento entro i termini indicati.

Validità assicurazione dopo scadenza

Se una scadenza di assicurazione auto è riscontrata, risultano essere previsti 15 giorni di copertura sia per la responsabilità civile che per il danno materiale. Inoltre, se si decide di procedere con l’accertamento della responsabilità degli autori del sinistro, anche le società assicurate possono fornire ai propri clienti assistenza legale gratuita. In realtà non ti possono lasciare molto indifeso se la tua assicurazione auto scade e comunque non abbandoni il tuo veicolo in un momento così delicato. Per questa ragione sarebbe bene controllare sempre i dati sulla polizza assicurativa, che includono anche la data straordinaria della scadenza della polizza. 

Dove trovare la data di scadenza dell’assicurazione auto

Per verificare la data di scadenza assicurazione auto è consigliabile consultare il Portale dell’Automobilista o il sito ufficiale dell’assicurazione. Se non sei sicuro sulle date, puoi chiedere ad un agente di assicurazione di verificare la tua polizza auto.

Inoltre, la compagnia assicurativa deve inviare una lettera con 30 giorni di anticipo per ricordare la data di scadenza assicurazione auto.

Come rinnovare l’assicurazione auto?

Il rinnovo dell’assicurazione auto non è automatico in Italia. Ciò significa che, una volta scaduta, l’assicurazione deve essere rinnovata. Di solito è possibile farlo online e non ci vuole molto tempo.

Assicurazione scaduta: multa

Ti sei dimenticato di assicurare la tua auto? Guidi con l’assicurazione auto scaduta? Sei tenuto a pagare una multa se questo fosse il caso. Il Codice della Strada prevede multe salate che vanno da 841 a 3.287 euro. È quindi importante pagare in tempo per evitare spiacevoli sorprese.

Conclusione

Per quanto riguarda le assicurazioni auto, è sempre utile tenersi informati. La scadenza assicurazione auto, infatti, rappresenta un evento che non può perdere mai. È quindi importante prestare sempre attenzione all’assicurazione auto scaduta auto per evitare inutili problemi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.